RAPID OPEN INNOVATION

Titolo progetto
RAPID OPEN INNOVATION – Speeding time to market

Cofinanziato nell’ambito del programma
Interreg IV Italia – Austria

Durata
Settembre 2013 – Febbraio 2015

Partner
t²i – trasferimento tecnologico e innovazione s.c. a r.l. – Italia (Lead partner)
Fraunhofer Italia IEC srl – Italia
Unità di Progetto Ricerca ed Innovazione – Regione del Veneto – Italia
Certottica s.c. a r.l. – Italia
Transidee Tranferzentrum Universität Innsbruck GmbH – Austria
Innovations – und Technologietransfer Salzburg GmbH – Austria
Wirtschaftskammer Tirol – Austria

Obiettivi

  1. Favorire l’accesso delle Piccole Medie Imprese (PMI) a percorsi di innovazione secondo la logica Open Innovation (OI)
  2. Ridurre i tempi di sviluppo di prodotti e processi delle aziende, in particolare PMI, al fine di raggiungere più velocemente il mercato
  3. Consolidare ed ampliare un network di attori locali di ricerca e di trasferimento tecnologico che utilizzano un approccio OI
  4. Creare community di aziende appartenenti a settori industriali definiti con le quali avviare percorsi strutturati di innovazione da allargarsi successivamente a tutte le PMI

Tali obiettivi si perseguono attraverso lo sviluppo efficace di un modello/servizi basati su una piattaforma di innovazione aperta che permetterà di:

  • Creare e animare uno spazio di condivisione e scambio di informazioni e know how sull’innovazione e sulle tecnologie
  • Mettere a disposizione un sistema modulare di servizi di OI, particolarmente indirizzati ai settori della meccanica, dell’eco-building (settori della filiera e dell’indotto del settore costruzioni che forniscono servizi e prodotti eco-compatibili) e del legno-arredo
  • Determinare un’effettiva integrazione delle imprese e degli organismi di ricerca appartenenti all’area di programma
  • Realizzare percorsi di innovazione e progetti di ricerca e trasferimento tecnologico in cooperazione utilizzando gli strumenti, i servizi e i supporti disponibili
  • Incentivare la partecipazione delle imprese alla rete di OI per la definizione di servizi/fabbisogni
  • Integrare altre esperienze e progetti internazionali di OI in corso, in modo da ampliare l’offerta di servizi e la rete di riferimento per le aziende locali.

Contatti
Elena Zanatta – Francesca Favaretto  (e-mail: rapid-oi@t2i.it )

Sito di progetto
http://www.rapid-innovation.net/