MACC

Titolo
MACC Project – Modern Art Conservation Centre

Cofinanziato nell’ambito del Programma:
Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia – Slovenia 2007-2013. Bando Standard 02/2009 (COD. CB123)

Durata
Agosto 2011 – Agosto 2014

Partner
VEGA – Parco Scientifico Tecnologico di Venezia SCARL (Lead partner) – Italia
BSC, Poslovno podporni center, d.o.o., Kranj – Slovenia
Università degli Studi di Padova – Dipartimento di ingegneria civile, edile e ambientale ICEA- Italia
Fondazione Bevilacqua La Masa – Italia
Comune di Monfalcone – Italia
ForSer – Formazione e Servizi per la Pubblica Amministrazione – Italia
Istituto Nazionale Sloveno di Ingegneria Civile e delle Costruzioni (ZAG) – Slovenia
Comune di Postumia – Slovenia
Univerza na Primorskem, Znanstveno-raziskovalno središče – Slovenia
SIPRO – Agenzia Provinciale per lo sviluppo S.p.A. – Italia
t2i – trasferimento tecnologico e innovazione s.c.a r.l. – Italia

Obiettivi
Vengono sviluppate collaborazioni e accordi fra dipartimenti universitari, centri di ricerca, imprese private ed entità operanti nell’arte contemporanea, quali musei, gallerie e fondazioni, con l’obiettivo di svolgere azioni di trasferimento tecnologico e metodologico. Il progetto ha inoltre l’obiettivo di potenziare la connessione tra le strutture già esistenti (regionali, nazionali ed internazionali) in modo da ricevere incarichi continuativi e proporre una gamma di soluzioni ad elevato impatto sul mercato.
Al termine del progetto, la rete creata nelle aree coinvolte intende diventare una struttura di riferimento nel panorama transfrontaliero ed europeo per tutto ciò che riguarda sia la conservazione e il restauro dell’arte moderna e contemporanea, sia per quanto riguarda i beni mobili e immobili.

Contatti
Marco Galanti

Sito di progetto
http://www.maccproject.eu/wordpress/

 Pubblicazione Finale del progetto MACC  Icona_pdf_on