scheda corso

#ict
Corso Rhinoceros: sviluppo prototipi 3D – ed.1 RO
Rhinoceros è un programma molto versatile, utilizzato in diversi settori, dall’architettura al design di oggetti, fino all’oreficeria. Il suo punto di forza sono i potenti strumenti di modellazione freestyle delle superfici mediante tecnologia NURB, con cui è in pratica possibile disegnare qualsiasi forma geometrica, coniugando creatività e precisione tecnica. La qualità delle sue superfici permette l’integrazione e l’esportazione con tutti i principali software di mercato, sia per il settore produttivo/manufacturing e 3d printing (Catia, Solidworks, Inventor, Geomagix ecc…) che per quello creativo legato al design, rendering e imaging (3ds Max, Cinema 4D, Modo, Maya ecc.).
Durante il corso si lavorerà anche su un tema concreto, un esempio pratico di produzione di un oggetto, attraverso la metodologia dell’imparare facendo (Learning by Doing).

Data inizio: 17 ottobre 2018

Durata: 40 ore


t2i – sede di Rovigo
Via Porta Adige, 45 – 45100 Rovigo (RO)

580.00 euro (IVA esclusa)
 

tel. +39 0425 471067
email: info.rovigo@t2i.it

ISCRIZIONI CHIUSE1423966

Attenzione: i campi contrassegnati da * sono obbligatori




MODULO PER IL PRIVATO









  

MODULO PER L’AZIENDA










  

 

 

PARTECIPANTE





 


 

CONDIZIONI GENERALI:

Corso Rhinoceros: sviluppo prototipi 3D – ed.1 RO
17 ottobre 2018 – Frequenza bisettimanale, nei giorni di Mercoledì e Venerdì
09:00 – 13:00

Sì, accetto le Condizioni contrattuali standard del contratto di iscrizione
INFORMATIVA ALL’INTERESSATO – [ai sensi dell’articoli 13, 14 Regolamento EU 2016/679]
OTTENIMENTO DEL CONSENSO DEI DATI PERSONALI
Presto il consenso      Non presto il consenso
Apponendo il Suo consenso, Lei può esprimere la Sua volontà al trattamento dei suoi dati personali, relativamente all’attività di invio di materiale informativo, promozionale e di inviti ad eventi formativi organizzati da t2i – trasferimento tecnologico e innovazione s.c. a r.l. anche attraverso contatto telefonico, fax oppure posta elettronica.

Presto il consenso      Non presto il consenso

Esprimo, altresì, il consenso per l’attivazione del ns. servizio periodico di newsletter all’indirizzo mail sopra indicato.

Presto il consenso      Non presto il consenso

DIFFUSIONE DEI DATI PERSONALI
I suoi dati potranno essere pubblicati, previa raccolta del consenso espresso, sul sito di t2i – trasferimento tecnologico e innovazione s.c. a r.l. consultabile all’indirizzo http://www.t2i.it a testimonianza di attività svolte.

Presto il consenso      Non presto il consenso

UTILIZZO DI IMMAGINI E FILMATI
Informiamo, altresì l’interessato, previa raccolta del consenso espresso, che durante l’erogazione di alcune specifiche attività formative, eventi oppure prove di laboratorio potrebbero essere scattate fotografie oppure registrati filmati come testimonianza del buon esito del servizio erogato.

Presto il consenso      Non presto il consenso


PERCHÉ ISCRIVERSI

Attualmente, con l’avvento della manifattura digitale e in ottica di industria 4.0, le competenze trasversali diventano preziose per seguire l’intero processo progettuale, dal concept fino al prodotto. Mentre in passato si ricercava la massima specializzazione, ora una formazione crossover diventa valore aggiunto per il professionista poiché gli consente di parlare linguaggi differenti seguendo in modo consapevole i vari step che portano alla realizzazione di un prodotto.
Questo corso parametrico costruttivo di base desidera avvicinare i partecipanti a questo tipo di competenza crossover, integrando modellazione digitale e stampa 3D per lo sviluppo di prototipi (bit to atom) con un focus sul workflow operativo e l’ottimizzazione del tempo di produzione.
Durante il corso si lavorerà su un tema concreto, un esempio pratico di produzione di un oggetto, attraverso la metodologia dell’imparare facendo (Learning by Doing).
Il progetto formativo vuole essere uno strumento utile e concreto per aumentare le competenze dei partecipanti, sia per coloro che abbiano voglia di intraprendere un percorso da liberi professionisti, sia per chi voglia inserirsi in un contesto aziendale. I rami di applicazione delle competenze che si andranno ad acquisire sono i più vari: solo per fare qualche esempio, si può spaziare dal design alla meccanica, dal medicale al mondo dell’automotive, fino all’architettura.

PROGRAMMA

Il corso tratterà i seguenti argomenti:

INPUT
– Generalità sulla modellazione 3D
– Rhino: l’ambiente di lavoro
– Cos’è una curva NURBS, il grado delle curve e superfici, concetto di continuità
– La visualizzazione 3D, gestione delle finestre, tipologie di visualizzazione, i piani di costruzione
– Utilizzo dei layer e delle proprietà dell’oggetto, sistemi di coordinate di riferimento
– Snap e allineamenti, tracciamento 2D e 3D, strumenti per la congiunzione e raccordo, trasformazione delle primitive, creazione delle superfici, congiunzione delle superfici, i solidi
– Comandi di trasformazione: sposta, ruota, scala, inclina, simmetria, allinea, serie, orienta ecc.
– Deformazioni 3D: torci, piega, rastrema, scorri
– Strumenti di analisi delle superfici
– Le superfici mesh, conversione delle superfici in mesh, formati più comuni d’importazione ed esportazione; preparazione di un modello per la prototipazione
– Presentazione del progetto attraverso la creazione di tavole illustrate per la stampa
– Tecniche semplici di rendering illustrativo

OUTPUT
– Preparazione dei file per la stampa
– Stampa 3D, introduzione e modalità operative
– Produzione di prototipi
– Assemblaggio e montaggio.

CALENDARIO CORSO

17 ottobre 2018 – Frequenza bisettimanale, nei giorni di Mercoledì e Venerdì
09:00 – 13:00

PREREQUISITI

Conoscenza informatica di base

DESTINATARI

Persone interessate a incrementare le proprie conoscenze tecnico professionali per trovare un’occupazione nel settore della manifattura digitale o migliorare la propria posizione aziendale.

Docenti

Professionisti Senior con conoscenza del software Rhinoceros

Attestato di partecipazione

Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza sottoscritto da t2i, previa valutazione positiva dell’esercitazione finale.